10 CONSIGLI PER RIMANERE ATTIVI IN VACANZA

Stai pianificando le tue prossime vacanze? Non dimenticarti dell’allenamento!

Questo è motivo di preoccupazione per un numero sempre più viaggiatori ogni giorno. La ricerca mostra che la maggior parte delle persone aumenta di peso durante le vacanze. Le vacanze spesso coincidono con la mentalità di abbandonarsi ai vizi e dimenticare la dieta. Può risultare infatti difficile rimanere in salute quando si viaggia. Che tu stia programmando una vacanza a Bali di due settimane o un tour europeo in più città, viaggiare può significare fare delle eccezioni, come dessert di bassa qualità e magari drink molto alcolici. A tutto ciò si aggiunge il fatto che quasi sicuramente rinuncerai alla normale routine quotidiana, inclusa la palestra.

La buona notizia è che rimanere attivi e in salute non è difficile, anzi, pianificare in anticipo può risolvere molti problemi. Alcune pratiche possono garantirti il benessere durante le vacanze. Nuotare, preparare spuntini salutari e meditare, possono aiutarti nel portare a termine i tuoi obiettivi di fitness durante un viaggio.

Inoltre, non è necessario rinunciare a del tempo prezioso durante le vacanze per allenarsi. Puoi svolgere facilmente attività che ti fanno scoprire la destinazione della tua prossima vacanza mentre allo stesso tempo ti alleni. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco 15 consigli per rimanere in salute e attivi durante le vacanze. Cominciamo!

10 consigli per rimanere attivi in vacanza

1. Esci ed esplora

Regola n. 1: Divertiti! Non essere ossessionato dalla ricerca di un posto dove allenarti: approfitta dell’opportunità di trovarti in un luogo diverso e guarda cosa ha da offrire quella zona. I parchi statali e nazionali sono un ottimo posto per cercare avventure divertenti ed emozionanti che ti facciano muovere.


2. Acquista frutta e verdura di stagione nei mercati locali

Metti la frutta nel tuo bagaglio a mano per fare spuntini. Puoi rimanere in buona salute mentre viaggi facendo la spesa in un mercato locale e acquistando frutta e verdura fresca e biologica. È sempre bello mangiare al ristorante, ma a volte non vuoi fermarti a lungo, o vuoi solo mangiare leggero evitando cibi troppo cotti.


3. Usa la tua camera d’albergo per allenarti

Porta un elastico, la tua corda per saltare, un TRX portatile, tutto ciò che può farti allenare più volentieri e, anche se non hai accesso a una palestra, fai degli esercizi nella tua camera d’albergo. Bastano 5-10 minuti al giorno. E poi sul web ci sono un sacco di allenamenti all-body semplici, efficaci, senza attrezzatura, che puoi fare facilmente in ogni momento.


4. Unisci allenamenti e tour turistici

Uno dei nostri modi preferiti per mantenerci in salute durante i viaggi è combinare i nostri allenamenti con le visite turistiche! La maggior parte delle città e dei paesi principali offrono tour attivi per comitive e famiglie, dalla corsa alle passeggiate, alla bicicletta, all’escursionismo. Possono essere un modo divertente per uscire, rimanere attivi e vedere posti nuovi imparando notizie divertenti su dove ti trovi, direttamente dalla gente del posto!


5. Sciogli lo stresso con lo Yoga

Quando si cerca mantenersi in forma, è importante pensare anche alla salute emotiva. La realtà è che, anche in paradiso, possono accadere cose che possono rovinare il tuo gioioso e tranquillo stato d’animo. Se ti senti ansioso durante un viaggio, esercitati nella posizione della sedia per cinque respiri profondi e concentrati sul mantra: “Porto la gioia”. Puoi praticarlo praticamente sempre. Considera che ogni respiro è un’opportunità e un privilegio per portare un po ‘più di gioia nel tuo cuore e nel mondo, quindi perché non farlo?

6. Indossa calze di compressione o da running

Le calze di compressione aiutano la circolazione sanguigna e prevengono la formazione di coaguli di sangue, soprattutto sui voli più lunghi di quattro ore e, naturalmente, per lunghe passeggiate. Ricorda solo che la compressione graduata è pensata per essere indossata quando sei sveglio e ti muovi. Fornisce una pressione costante al tuo sistema circolatorio per combattere la gravità e pompare il sangue al tuo cuore.


7. Dormi

È comprensibile e ammirevole che un viaggiatore voglia fare quante più cose possibile durante le vacanze. L’adrenalina non ti farà sentire così male al momento. Non farti ingannare però, questa emergia potrebbe rompersi una volta a casa. Non mettere a rischio il tuo benessere fisico e mentale. Un sonno più intenso può migliorare istantaneamente il morale fornendo in maniera diretta più energia. Unire questo allo stretching e alla meditazione può portare alla vacanza più positiva di sempre.

8. Nuota

A chi serve la palestra quando si ha a disposizione la piscina, o meglio il mare? Una nuotata in generale richiede il lavoro di molti più muscoli rispetto a qualsiasi altra attività cardio. Ciò causa una buona ripartizione delle calorie. E questo rituale può anche scioccare il sistema fornendo una nuova formula cardio rispetto a una corsa, un tapis roulant o qualsiasi altra cosa che un appassionato di fitness utilizza solitamente per il cardio.

9. Non mangiare troppo o troppo poco

Questo è un problema ricorrente per molti viaggiatori. Essere così preso da un resort o da una nuova città (e nuove opzioni di cibo) può portarti a dimenticare completamente di mangiare. Mangiare male è molto facile e porta solo a un maggiore consumo calorico nel corso della giornata. D’altra parte, la cena è il pasto a cui i viaggiatori di solito si impegnano troppo. Mangiare più calorie a cui si è abituati in un pasto può portare a problemi di digestione insieme a quella sensazione di gonfiore che nessuno vuole. Cerca invece di consumare pasti più piccoli ma più ricorrenti durante il giorno.

10. Prenota attività sportive

Questa è la realtà di un viaggio: più un viaggiatore è attivo, più calorie potrebbe richiedere. Tuttavia, meno calorie si consumano durante il giorno, minore è la finestra per il consumo. Per garantire i livelli di attività adeguati, assicurati di prenotare varie attività prima ancora che il viaggio abbia luogo. Ricordati che puoi facilmente trovare attività interessanti su Tripadvisor o Airbnb Experience.

5 Consigli Extra Per Rimanere Attivi In Vacanza Nel 2021

Ora che abbiamo visto tutta l’attività che puoi fare durante la tua vacanza, vogliamo suggerirti altri 5 consigli extra per questo periodo a dir poco assurdo che stiamo vivendo.

1. Lavati le mani

Lavarsi le mani è essenziale per fermare la diffusione dell’infezione e riduce drasticamente le possibilità di ammalarsi di qualsiasi cosa. Avere un disinfettante per le mani è poi un ottimo modo per evitare di ammalarsi quando l’acqua e il sapone non sono prontamente disponibili.

2. Non esagerare con la caffeina

Evitare troppa caffeina ti manterrà idratato. Un aumento dell’assunzione giornaliera di caffeina interrompe il sonno. Mantieni il consumo di caffeina entro i limiti dei tuoi livelli normali per evitare problemi. E ricordati di bere tanta acqua!

3. Aiuta il tuo sistema immunitario

Si ritiene che l’assunzione di compresse di vitamina C aumenti la resistenza del tuo corpo a combattere i germi presenti nell’aria. Se sei abituato alle barrette proteiche, non dimenticare di metterle in valigia. Possono aiutarti facilmente a mantenere stabile il tuo livello di vitamina e proteine, evitando i comuni fastidi dei viaggi.

4. Fai le vaccinazioni

Chiedi consiglio al tuo medico prima del viaggio. Non tutte le vaccinazioni sono richieste per ogni individuo per ogni viaggio, ma se lo sono, non aspettare l’ultimo minuto. Molto dipende dal paese o dalla regione che stai visitando e da fattori individuali, come la tua storia medica personale, la durata del viaggio e le attività specifiche.

5. Riduci al minimo l’utilizzo della tecnologia

Un punto importante di una vacanza è lasciare la vita quotidiana, eppure molti di noi gravitano su territori familiari, inclusi laptop, telefoni e tablet. Creare una vacanza senza tecnologia non è sempre possibile, ma cerca di trovare il modo per ridurla al minimo. Scegli un vero libro dalla tua biblioteca, controlla la posta solo una volta al giorno (e attiva le notifiche di “assenza”), respira profondamente e renditi conto che tutte quelle richieste possono aspettare il tuo ritorno. Viviti momento e goditi la tua vacanza.

Incorpora il fitness nella tua vacanza

Alcuni individui davvero fedeli cercano palestre ovunque si rechino. La maggior parte delle persone non lo fa. Fortunatamente, puoi creare la tua palestra in movimento. I viaggi in posti più caldi rendono particolarmente semplice allenarsi. Quando possibile, salta i trasporti pubblici o i taxi per andare in bicicletta o camminare, che sono ottimi modi per esplorare nuove città. Concentra le tue giornate su attività salutari come l’escursionismo o il nuoto. Se preferisci invece allenarti con il passare delle giornate, le scale dell’hotel sono un ottimo modo per rimanere senza fiato e in forma in pochissimo tempo. Qualunque cosa tu faccia, rendila divertente.

Ecco uno slogan da ricordare durante il prossimo viaggio, “resta in salute, rimani attivo”. Può anche funzionare al contrario, “resta attivo, rimani in salute”. Facile, vero?

Rimanere attivi è la chiave per mantenersi in buona salute durante un viaggio e lontano dalla palestra.

Buone vacanze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *